content top

Un frappè. Ed è subito Grecia

Un frappè. Ed è subito Grecia

Siete stati almeno una volta in Grecia? Beh, non potete non aver visto un greco ciondolare con in mano quel bicchierone di plastica sormontato da una cannuccia che contiene una sorta di maxi caffè freddo con la schiuma, il frappè. Lo sorseggiano i taxisti o gli autisti degli autobus mentre sfidano il traffico impossibile di Atene, uomini e donne di tutte le età mentre aspettano il traghetto, i turisti spaparanzati in spiaggia. Tutti, ma...

Continua...

Amphipoli, 5 corpi

Amphipoli, 5 corpi

La tomba di Amphipoli, in Grecia, non lontano da Salonicco, non finisce mai di stupire. Le ultime notizie – pubblicate sul sito ufficiale della campagna di scavi www.theamphipolistomb.com – riferiscono che sono state ritrovate le ossa di cinque differenti persone: sarebbero di una donna di oltre 60 anni, di un uomo sui 35 anni, di un uomo sui 45 anni, di un bambino molto piccolo e di una persona (non si sa se uomo o donna) che venne...

Continua...

Ad Amphipolis, sotto l’occhio del Leone

Ad Amphipolis, sotto l’occhio del Leone

L’autostrada è quella che corre da Salonicco verso il confine con la Turchia, poco traffico e qualche tir bulgaro. Un centinaio di chilometri e poi ecco l’indicazione dell’uscita: Amphipolis. La strada rimane bella larga anche procedendo verso Nord e lasciando alla sinistra Nea Amphipolis, la Nuova Amphipoli che in realtà è un pugno di case, una trattoria e un distributore di benzina. Una breve salita e poi l’avvallamento...

Continua...

Amphipoli, sulle tracce di Alessandro Magno

Amphipoli, sulle tracce di Alessandro Magno

Il Pinguino archeologo. E dove se non in Grecia? E dove se non ad Amphipoli? Ci sono sempre buoni motivi per visitare la Grecia, e questo ha davvero il sapore speciale di una – grande – scoperta. Ma dov’è andato il Pinguino? Ad Amphipoli, in Macedonia, là dove si sta scavando un enorme tumulo di terra che altro non è se non un’enorme tomba. Chi ci sia sepolto là sotto, non si sa ma qualcuno comincia a credere – e sì,...

Continua...

Arriva lo Skopelitis, ed è festa in ogni porto

Arriva lo Skopelitis, ed è festa in ogni porto

E all’improvviso la banchina del porto si anima. C’è chi aspetta i parenti o gli amici, ci sono gli albergatori e gli affittacamere con i loro minibus che ricevono i clienti agitando i cartelli di riconoscimento, c’è chi coglie l’occasione per salutare un conoscente anche diretto altrove che a sua volta ne approfitta per scendere qualche minuto a terra, c’è – ma solo nei due mesi caldi dell’estate...

Continua...
content top