content top

Nicosia: a Cipro l’ultima capitale divisa in due da un confine

Nicosia: a Cipro l’ultima capitale divisa in due da un confine

Cipro è divisa in due di fatto dal 1974, ufficialmente dal 1983. A sud, la Cipro “greca”, di religione ortodossa, entrata nel 2004 nell’Unione Europea e un anno più tardi convertitasi anche all’euro. A nord, occupando poco più di un terzo della superficie dell’isola, la Cipro “turca”, anzi la Repubblica turca di Cipro nord (questo il nome dello stato autoproclamatosi indipendente il 15 novembre 1983) di...

Continua...

Passeggero in partenza dal terzo binario

Passeggero in partenza dal terzo binario

L’ultimo viaggio non lo ricorda nessuno. Semplicemente, un giorno del maggio del 1999 quella carrozza e la sua motrice diesel scomparvero dal binario 3 della stazione di Gorizia, senza nemmeno una “breve” sui giornali a fare da necrologio. Dagli orari delle Ferrovie dello Stato quel collegamento era già scomparso a partire dall’estate 1993, su quelli delle Ferrovie slovene era sopravvissuto un paio d’anni in più....

Continua...

Sui binari della Transalpina

Sui binari della Transalpina

 Una giornata nel verde. Il verde carico, intenso, declinato in mille sfumature dei boschi. E il verde smeraldo dell’Isonzo che scorre là sotto. Il treno sbuffa, ansima, ma va su, supera i ponti e si infila nelle gallerie. Da Gorizia a Bled, per un tuffo in un mondo che ha il sapore antico dell’Impero austroungarico. Il treno storico percorre i binari della ferrovia Transalpina (per gli sloveni “Bohinjske” in onore del...

Continua...
content top