content top

Ad Amphipoli un compagno di Alessandro Magno

Ad Amphipoli un compagno di Alessandro Magno

“La tomba di Amphipoli fu dedicata a un compagno di Alessandro Magno, dicono gli esperti”: questo l’articolo pubblicato il primo ottobre 2015 dall’edizione on line del quotidiano greco Ekathimerini sotto il titolo “Amphipolis tomb was dedicated to companion of Alexander, experts say” Ecco l’articolo: A massive ancient tomb recently opened in northern Greece was likely a monument to Hephaestion, the...

Continua...

Amphipoli, 5 corpi

Amphipoli, 5 corpi

La tomba di Amphipoli, in Grecia, non lontano da Salonicco, non finisce mai di stupire. Le ultime notizie – pubblicate sul sito ufficiale della campagna di scavi www.theamphipolistomb.com – riferiscono che sono state ritrovate le ossa di cinque differenti persone: sarebbero di una donna di oltre 60 anni, di un uomo sui 35 anni, di un uomo sui 45 anni, di un bambino molto piccolo e di una persona (non si sa se uomo o donna) che venne...

Continua...

Ad Amphipolis, sotto l’occhio del Leone

Ad Amphipolis, sotto l’occhio del Leone

L’autostrada è quella che corre da Salonicco verso il confine con la Turchia, poco traffico e qualche tir bulgaro. Un centinaio di chilometri e poi ecco l’indicazione dell’uscita: Amphipolis. La strada rimane bella larga anche procedendo verso Nord e lasciando alla sinistra Nea Amphipolis, la Nuova Amphipoli che in realtà è un pugno di case, una trattoria e un distributore di benzina. Una breve salita e poi l’avvallamento...

Continua...

Amphipoli, sulle tracce di Alessandro Magno

Amphipoli, sulle tracce di Alessandro Magno

Il Pinguino archeologo. E dove se non in Grecia? E dove se non ad Amphipoli? Ci sono sempre buoni motivi per visitare la Grecia, e questo ha davvero il sapore speciale di una – grande – scoperta. Ma dov’è andato il Pinguino? Ad Amphipoli, in Macedonia, là dove si sta scavando un enorme tumulo di terra che altro non è se non un’enorme tomba. Chi ci sia sepolto là sotto, non si sa ma qualcuno comincia a credere – e sì,...

Continua...
content top