Pronti a partire! Ci rimettiamo in marcia: ci attende una …passeggiata sul tracciato di quella che era la ferrovia Parenzana, la linea che un secolo fa univa Trieste a Parenzo, appunto. Sono circa 120 chilometri, oggi attraverso tre stati (Italia, Slovenia e Croazia) ma percorrendo un territorio unico, l’Istria. Quanto ci metteremo? Non lo so, quattro o cinque giorni. Guai avere fretta! E poi anche stavolta non ci siamo per niente allenati! Poi, ovviamente, racconteremo tutto!

468 ad

4 Risposte a“A piedi sul tracciato della Parenzana”

  1. Aspetto ansiosa il report. L’avevo in programma da un po’. Fortuna avere notizie “freschissime”. Com’era il tempo?

    • editor ha detto:

      tempo stupendo, 27-28 gradi, un gran caldo…… ma una pace…..

    • Alessandro ha detto:

      Domanda tecnica, come vi siete organizzati per dormire?
      Mi sembra proprio un bel percorso ;-)

      • admin ha detto:

        Purtroppo noi non ci eravamo proprio organizzati benissimo! Il consiglio è quello di verificare bene le distanze e le disponibilità prima di partire telefonando agli agriturismi o agli alberghetti. Ti ricordiamo la nostra Guida La Parenzana in bicicletta (perfetta anche per il trekking) edita da Ediciclo.

Scrivi una risposta a Alessandro